Consigli di Pulito: Come Prendersi Cura della Lana

detersivi per lavare lana

Da qualche mese abbiamo iniziato ad indossare maglioni, gilet e abitini di lana. La Lana è una fibra tessile naturale caratterizzata per l’incredibile morbidezza, versatilità e durata nel tempo.

Esistono diversi tipi di lana, ognuna con caratteristiche che la rendono unica: Cashmere, Alpaca e Merino sono solo le tipologie più famose ma ne esistono molte altre, tutte morbide e caratterizzate per essere molto calde.

Ogni capo di lana riserva delle particolarità e per questo, nel lavaggio, sarà necessario prestare una particolare attenzione, tuttavia esistono delle linee guida generali che è sempre bene seguire.

La Frequenza

Innanzi tutto la lana è un tessuto che resiste allo sporco, per questo la frequenza di lavaggio dei vostri capi in lana dovrà essere bassa, basterà esporli all’aria per eliminare cattivi odori di cui il tessuto è rimasto impregnato.

Il Lavaggio

La lana si può lavare a mano in acqua tiepida, lasciate il capo in ammollo per circa venti minuti e poi sfregatelo delicatamente, se ci sono macchie localizzate occupatevi con cura anche di quelle. La lana può essere lavata anche in lavatrice, ricordate solo di non caricare troppo il cestello, impostate la temperatura a massimo 30 gradi e la centrifuga su 600 o 800 giri, per non stressare il tessuto.

Sia per il lavaggio a mano che per quello in lavatrice potrete usare Lavaverde Delicato, il detersivo alla spina della linea Lavaverde appositamente studiato per i capi in lana e delicati.

L’Asciugatura

L’asciugatura è una fase troppo spesso sottovalutata, tuttavia, specialmente per la lana, l’asciugatura è fondamentale. I maglioni, soprattutto se lavati a mano, saranno pesanti, per questo motivo vi consigliamo di asciugarli su un piano orizzontale e no appenderli se non volete deformarli e volete tener intatta la trama.

Un Accorgimento in più

Esistono capi in lana molto particolari e delicati. Ogni abito ha la sua storia ed è tutta scritta sull’etichetta! Se avete qualche dubbio, prima del lavaggio consultate l’etichetta, vi eviterà molti problemi.

La Conservazione

Durante la stagione di utilizzo la lana non presenta problemi di conservazione, di questo argomento ne riparleremo al prossimo cambio di stagione!