È il Momento di Pulire le Borse

come pulire le borse

Con l’inizio dell’anno fa capolino la nostra voglia di rinnovare e cambiare qualche accessorio! La borsa, compagna fondamentale di ogni donna, è tra le prime cose che ci piace cambiare!

Se non avete un metodo di pulizia da utilizzare ogni volta che mettete via una borsa, ecco qualche consiglio per pulire per bene le vostre amatissime compagne di vita.

Borse di Pelle

Se non ha grossi danni o macchie, la pelle è molto semplice da pulire. Prendete una pezzuola in cotone bianca e imbevetela di latte detergente, di sapone per le mani neutro o di Lavaverde Delicato. Mettetevi comodi su un piano pulito e iniziate a strofinare, la borsa sarà subito pulita e profumata. Se non avete molto tempo vanno bene anche le salviettine umidificate struccanti o per i bambini..

Se la vostra borsa è macchiata, per pulirla dovrete essere più risolute, iniziate ad usare Lavaverde Piatti con una spugnetta, se anche questo non funziona vi consigliamo alcool e solventi più forti. Se la vostra macchia è causata da olio o sostanze grasse fatela assorbire con del talco prima di ogni operazione.

Una volta pulita potrete lucidarla con con un prodotto specifico, tornerà come nuova!

Borse di Tela

Le borse di tela sono molto più semplici da pulire, se non hanno inserti in pelle o altri materiali potrete tranquillamente metterle in lavatrice. Ricordate di usare sempre un detersivo delicato e di lavarle a 30°. Un consiglio in più: per evitare che si deformino riempitele di di stracci e pezze!

Qual è la vostra strategia per tener pulite e ordinate le borse?